Accesso documentale per consiglieri comunali
( I consiglieri comunali e provinciali hanno diritto di ottenere dagli uffici, rispettivamente, del comune e della provincia, nonché dalle loro aziende ed enti dipendenti, tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del proprio mandato. Essi sono tenuti al segreto nei casi specificamente determinati dalla legge. urn:nir:stato:decreto.legislativo:2000-08-18;267 )

In Comune di Scarperia e San Piero…

Il Testo Unico sull'ordinamento degli Enti Locali (TUEL) n. 267/2000 con l'art. 43 riconosce ai Consiglieri Comunali il diritto di ottenere dagli uffici del Comune, nonché dalle sue aziende ed enti dipendenti, tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del proprio mandato. I Consiglieri sono tenuti al segreto nei casi specificamente determinati dalla legge. Il diritto d'accesso come regolato dall'art. 43 TUEL è inteso come espressione della rappresentanza della collettività ed in quanto tale persegue la cura di un interesse pubblico connesso all'esercizio del mandato. 

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti

La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento.


Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di accesso a notizie, atti, informazioni utili da parte di consiglieri comunali
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 23/12/2021 19:42.41