Riconoscimento del diritto di raccolta riservata su tartufaie controllate o coltivate per cittadini privati

Iter

Il Comune effettua l'istruttoria del progetto entro 60 giorni dalla presentazione della domanda.

Il Comune per la verifica del progetto può avvalersi della collaborazione della Regione Toscana. I termini del procedimento amministrativo si intendono, in tal caso, interrotti per il tempo necessario alla Regione Toscana di formulare il parere tecnico che, comunque non potrà essere superiore a 60 giorni.

In caso di approvazione del progetto il Comune autorizza l'inizio dei lavori da ultimare entro 18 mesi.

Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda per il riconoscimento del diritto di raccolta riservata
Copia del documento d'identità
Documentazione comprovante il titolo dichiarato
Mappa catastale particellare dell'area interessata dalla tartufaia
Relazione tecnica tartufi
Ultimo aggiornamento: 19/07/2021 12:45.26