Ospitare cittadini stranieri non comunitari o apolidi

Ospitare cittadini stranieri non comunitari o apolidi

Chiunque ospita, fornisce alloggio, cede la proprietà o il godimento di beni immobili oppure assume alle dipendenze uno straniero extra comunitario è obbligato a presentare in Comune la comunicazione di ospitalità entro 48. Per i trasgressori è prevista una sanzione di € 320,00 (eventuali ricorsi vanno fatti in prefettura).

Per casi particolari rivolgersi all’Ufficio di Polizia Municipale tel +390558468324/ +390558487152.

Ultimo aggiornamento: 26/07/2021 16:16.20